Aula - Sicuri da morire per responsabili ed addetti alla sicurezza

Premessa ed obiettivi

La presentazione del DL. 81 è un passaggio chiave in materia di Sicurezza sul posto di lavoro che tuttavia potrebbe non risultare sufficiente da solo per creare il senso di responsabilità, la presa in carico di comportamenti corretti, la condivisione di un approccio mentale che orienti l’atteggiamento complessivo di tutta l’organizzazione al tema.

La sessione formativa arricchisce e valorizza la formazione tecnica legislativa (non di competenza Spell), intervenendo su fattori diversi e sensibilizzando rispetto al ruolo attivo che ogni individuo gioca in azienda sul tema della sicurezza.

Il percorso vuole affinare e rafforzare le capacità di persuasione e coinvolgimento dei responsabili dei sistemi di sicurezza al fine di rendere la loro efficacia maggiore ed il lavoro più agevole. L’intervento approfondisce tematiche legate alla comunicazione efficace, alla capacità di convincere e motivare, alla persuasione ed al coinvolgimento in materia di sicurezza sul lavoro.

Contenuti

  • la comunicazione e la relazione nel trasferimento dei contenuti in relazione alla sicurezza

  • la relazione capo collaboratore nella gestione dei comportamenti idonei

  • la delega per la attuazione dei comportamenti corretti

  • la responsabilità del capo in relazione al rispetto della norma da parte del gruppo di collaboratori

  • il ruolo e la responsabilità dell’individuo per favorire comportamenti idonei e allineati alla norma

  • lo stress e le conseguenze sulla sicurezza per il lavoratore

  • l’identificazione della persona con caratteristiche adeguate per svolgere alcune mansioni

  • la cura della sicurezza come approccio aziendale, collettivo, e non solo della figura preposta

Durata

2 giornate

Condividi