Aula - Change Management

Premessa ed obiettivi

Fusioni, acquisizioni, introduzione di nuovi modelli organizzativi o procedure, adeguamento a nuove norme di legge, turnover del personale...il cambiamento è diventata normale amministrazione, e le ghiandole surrenali fanno quello che possono per aiutarci a mantenere il ritmo…e a domare lo stress!

Stress: reazione, serie di fenomeni di adattamento metabolico di un organismo all'ambiente esterno.

Un organismo sottoposto a stress mette in atto una serie di stimoli adattativi, o Sindrome Generale di Adattamento che si caratterizza per: Reazione di Allarme - Fase di resistenza - Fase di esaurimento.

L’obiettivo dell’aula è fornire chiavi di lettura delle reazioni individuali al cambiamento e tecniche pratiche per la sua prevenzione e gestione, sia nelle vesti di Responsabile o Capo Area che di Formatore, fornendo le competenze specifiche affinché i partecipanti possano farsi promotori e fautori del cambiamento in prima persona, comprendendone le ragioni e facendole proprie…e riuscendo a trasformare lo stress in opportunità.

Contenuti

  • Le diverse forme del cambiamento: dal cambiamento individuale al cambiamento organizzativo

  • Il modello di Kotter per la gestione del cambiamento

  • La promozione del cambiamento

  • Atteggiamento e tecniche per risultare fautori del cambiamento

  • Strategie e tecniche per la prevenzione e la gestione del cambiamento

  • Lo stress: definizione e luoghi comuni

  • Analisi delle cause dello stress

  • Fattori che possono aumentare o diminuire l’effetto degli stressori

  • Il senso di impotenza e quello di controllo

  • Strategie nella gestione dello stress: cognitive e comportamentali

Durata

2 giornate

Condividi