Paolo Vergnani

Paolo VergnaniPaoloBlogRiflesso

54 anni (vabbè quasi 55)

Laurea in Psicologia presso l'Università di Padova

Specializzazione Sistemico Relazionale presso il Centro Gregory Bateson – Ospedale Niguarda Milano

Perfezionamento al Mental Research Institute di Palo Alto

Master in Alternative Despute Resolution presso l'Università di Macerata

Due matrimoni alle spalle (ricerca sul campo per i miei libri)

Due figlie Gioia Silvia e Martina Allegra (il maschio si sarebbe chiamato Felice Gustavo)

3 film preferiti: Metropolis, Matrix, Inception

3 film orrendi: tutti quelli che mi fai vedere tu: album di sfighe con sfigati olimpionici fatti apposta per muovere lacrime, non ho capito se in chiave apotropaica o per attivare la legge di contrasto

3 libri: La madre santa (Von Sacher Masoch), Godel Escher e Bach (Hofstadter), il 18° vampiro (Vergnani – non è nemmeno un parente)

Sport: Indefesso maratoneta della tagliatella (ugualmente impegnato nella produzione e nella fruizione)

Si occupa da più di trentanni di formazione manageriale, ha lavorato sulla gestione dei conflitti in quattro continenti (in Oceania sono più Pacifici) per poi trovarsi travolto dall'imperturbabile conflitto strutturale con la sua compagna.