Claudia Righetti

Claudia Righetti ClaudiaBlog

40 e rotti anni (del resto Oscar Wilde diceva: “Diffida di una donna che dice la sua vera età, una donna così è capace di tutto”.)

Laurea in Psicologia presso l’Università di Padova

Master FHT (Formazione Formatori presso SOGEA Genova in collaborazione con AIF)

Master in PNL (IPNL META Bologna)

Specializzazione Cognitiva Comportamentale presso Studi Cognitivi (Milano - Modena)

Felicemente separata (il matrimonio non è riuscito ma la separazione è stata ed è tuttora un successo)

Una figlia: Zoe detta “la picci” (piccola) nonostante non sia mai stata piccola.

3 film meravigliosi: Le Onde del Destino, The tree of life, Mare Dentro

3 film orrendi: tutti quelli che mi fai vedere tu di fantascienza, di realtà alterate e supposte e di supereroi narcisisti che sconfiggono i cattivi afflitti da sindromi antisociali che poi diventano buoni e si alleano con i supereroi (che barba, che noia)

3 libri: Cent’anni di solitudine (Marquez), L’amore fatale (McEwan), Bestia di gioia (Gualtieri)

Sport: runner convinta (mezzofondo) con tutte le condizioni meteo e su qualunque percorso anche quelli rotondi in cui ti senti un criceto. L’importante è “sgambare” sempre e comunque.

Si occupa di psicoterapia, formazione manageriale, di patologie della convivenza organizzativa (per scelta e interesse personale) e di patologie della convivenza nella coppia (per necessità)