differenze uomo-donna

Spifferi

on Venerdì, 12 Luglio 2013. Posted in differenze uomo-donna

Caro diario
In psicologia esiste un bellissimo costrutto : il decentramento da se'
il decentramento da se' descrive la capacità da parte di un essere umano di comprendere come il proprio comportamento/ atteggiamento impatti emotivamente,e non solo, sull altro.

...

Gelosia!

on Mercoledì, 29 Maggio 2013. Posted in differenze uomo-donna

Caro Diario

ancora una volta mi trovo a cercare il tuo conforto e la tua comprensione, visto che proprio di comprensione siamo carenti.

Nel senso che non capisco.

Come sai Claudia è decisamente gelosa, fin qua la cosa è comprensibile anzi essendolo un bel po' pure io siamo in regime di reciprocità e dovrebbe essere semplice la gestione.

Del resto, mio caro amico, che cosa può rassicurare una persona gelosa?

...

Shopping con lui/lei!

on Martedì, 30 Aprile 2013. Posted in differenze uomo-donna

Caro Diario,

Come Lui ti ha già detto facciamo lo stesso mestiere e spesso ci troviamo entrambi ad avere trasferte, lui in grandi città, io in luoghi un po’ più ameni ….questione di target della clientela, come dicono gli esperti di marketing.

...

Time!

on Lunedì, 22 Aprile 2013. Posted in differenze uomo-donna

Caro Diario, come sai Claudia ed io facciamo lo stesso lavoro.

La vedo all'opera, una professionista impeccabile, preparata e puntuale.

Sempre puntuale.

Come la vedo sempre puntuale con il parrucchiere, l'estetista e naturalmente il meccanico.

Con tutti tranne che con me. Se sei in grado di progettare e realizzare una lezione di 47 minuti e rispettarli al secondo, perché quando mi dice ti chiamo tra mezz'ora poi lo fa dopo un'ora e mezzo?

 

La sfera di cristallo!

Written by Anche gli psicologi si incazzano on Giovedì, 14 Marzo 2013. Posted in differenze uomo-donna

Trovo ragionevole, anzi ancora di più, indispensabile, che all’interno di una coppia si chiariscano i punti che non funzionano o i comportamenti che infastidiscono.

 

Caro Diario almeno tu credimi, non è che voglio soltanto sentirmi dire quanto sono bravo e buono. La vetusta età e magari anche la professione mi hanno almeno insegnato quanto sia facile, al di là delle intenzioni e della volontà, ferire qualcuno.

 

[12  >>